superlex 7 luglio 2012 10 commenti

Un paio di giorni fa avevamo riportato il rapporto pubblicato da Charles Schulz nel Blog ufficiale di Mandriva, relativo all’incontro con i principali esponenti della dirigenza Mandriva e ROSA e riguardante il futuro della nostra distribuzione.

È lo stesso Charles Schulz a portare altre novità:

.

Siamo stati impegnati dietro le quinte determinando i processi e le risorse necessari alla futura fondazione. Questo è un lavoro ancora in corso, ovviamente non è un processo chiuso; è solo che il gruppo che si è incontrato a Parigi ha un sacco di compiti da fare prima di poter presentare un quadro chiaro alla comunità, così che la comunità sia responsabile della fondazione e del proprio destino. Oggi è l’inizio di un nuovo passo in questa direzione.

A partire da ora, abbiamo aperto un sondaggio che vi permetterà di scegliere il nome della distribuzione Linux comunitaria (e la sua fondazione). Mandriva S.A (l’azienda commerciale) manterrà nome e marchio, ma la distribuzione comunitaria e la fondazione ne avranno uno nuovo. Potrebbe includere “Mandriva” in combinazione con altro, conservando uno stretto legame, oppure essere completamente diverso. Abbiamo preparato le scelte disponibili; siamo arrivati ad alcuni nomi nel corso della riunione di Parigi, [ma] abbiamo anche ascoltato alcune idee espresse sulla mailing list della Fondazione. Non ultimo abbiamo lasciato la possibilità di inviarci suggerimenti per altri nomi. Se un suggerimento apparirà molto popolare lo si prenderà in considerazione.

Come funziona la votazione? Ci accingiamo a farla durare almeno per una settimana intera. Il sondaggio inizia ora [5 Luglio], con la presente pubblicazione, e chiuderà Giovedi 12 Luglio alle 13:30 CET (ora di Parigi). Esso è disponibile su questa pagina, ma è possibile accedervi anche qui. Dovete votare per un solo nome, anche se è possibile, naturalmente, inviare suggerimenti all’indirizzo di posta elettronica indicato nel sondaggio. Abbiamo cercato di dar luce a diversi tipi di nomi, da quelli molto attaccati a Mandriva ai nomi che ricordano [Mandriva], e a quelli che sono completamente diversi. Tutti possono votare e ci auguriamo che tutta la comunità riesca a esprimere se stessa!

.

L’iniziativa sembra aver riscosso molto successo e sono già stati inviati più di 4000 voti. Attualmente Mandala Linux è in testa col 41%, seguita da OpenMandriva (19%) e da Moondrake (qualcuno ha detto Mandrake? :D ) che si batte con un 12%. Segue Drake Linux con l’8%, mentre gli altri nomi fanno fatica a raggiungere il 6%. Sono dati provvisori ovviamente e quindi soggetti a cambiamenti, che potete consultare a questo indirizzo.

Tutti siamo invitati a partecipare ed esprimere la nostra preferenza qui. Io l’ho già fatto :-)

Articoli correlati:

  1. Il futuro di Mandriva Linux: la Comunità lavora alla Fondazione
  2. Il futuro di Mandriva Linux: la Fondazione si chiamerà OpenMandriva
  3. Il futuro di Mandriva Linux: i dettagli della roadmap e il nuovo blog
  4. Il futuro di Mandriva Linux: la fondazione sarà una Association loi de 1901
  5. openSUSE 12.2 RC1: il presente, il futuro e altre questioni
  • Alexander83

    Hanno aperto due discussioni sul forum internazione per la scelta dei nomi da votare (Fonte: http://blog.mandrivalinux.org/2012/07/namebootstrap/ )

  • rugyada

    Tra l’altro, pare che Mandriva SA non ne voglia sapere di mollare il marchio alla fondazione. A questo punto uno potrebbe iniziare a chiedersi con che cosa intende contribuire…

  • rugyada

    Il nuovo nome della distribuzione non sarà Mandala di certo :P
    Pronostico vincente Moondrake

    • Alexander83

      E sarebbe anche carino come nuovo nome; in più l’assonanza con Mandrake mi piace! :)

      • superlex

        Ma anche “your ida at community AT mandriva DOT com” non è male, forse un po’ lunghetto xD

        • superlex

          Scherzi a parte, piacerebbe anche a me che vincesse Moondrake.. Alla fine hanno lasciato questo sondaggio valido (vedi troppi voti a Mandala)?

        • rugyada

           Il gruppo di lavoro ha deciso di lasciare finire il sondaggio come previsto ed in seguito avviare un’altra tornata di voti.
          Ma la decisione finale sarà presa da questo famoso gruppo di lavoro :)

          “[...]we decided to let the poll finish as planned and then rather have a second round of votes.
          Also, the final decission will ultimately be taken by our workgroup as there’s other important matters in this besides just what’ll get the most votes.[...]“

        • Caig

           Tanto valeva non farlo…non mi sembra proprio un bel modo “comunitario” per iniziare. Capisco che ci siano questioni difficili da definire se fossero discusse in modo aperto realmente a tutti, ma decisioni come il nome (scremate preventivamente le proposte non accettabili per varie ragioni culturali, ecc) penso siano del tutto gestibili a livello più ampio.
          -1 

  • Alexander83

    Poco importa il nome, l’importante saranno le caratteristiche della distro (stabilità, velocità, facilità d’uso ecc), anche se Mandala non mi entusiasma per niente!

    • superlex

       Sì.. neanche a me piace personalmente.. però hai ragione, ciò che importa davvero è altro..